Gym1 

342.36.05.262

Il  corpo come teatro degli eventi che non si mostrano

Pensare il movimento: potenziale del cervello non utilizzato. Ruolo dell’ideochinesi. Pensare il movimento migliora la coordinazione muscolare. Sviluppo armonioso di spiritualità e preparazione fisica.

La respirazione.

Lavoro di propriocezione.

Consapevolezza dell’asse attraverso la visualizzazione del fiore.

Lavoro sulla distensione e sulla sensazione. Differenza muscolatura superficiale e muscolatura profonda. Alla scoperta della muscolatura profonda.

I piedi: 26 ossa, 33 articolazioni e più di un centinaio di muscoli, tendini e legamenti. Alla scoperta delle nostre radici.

Coltivare la facoltà dell’intuizione.

La riscoperta del silenzio.